Pangrazzi e la nuova sfida con Blizzard

«Ho trovato subito il giusto feeling. Obiettivi? Il posto fisso»

Ha già provato per la prima volta il muovo materiale Blizzard-Tecnica nel primo raduno ufficiale con la B al Tonale, e adesso Paolo Pangrazzi è deciso per lavorare al meglio in vista della prossima stagione. «La decisione di cambiare i materiali è arrivata principalmente dalla voglia di trovare nuove sensazioni, cambiare qualcosa, trovare nuovi stimoli e successivamente anche dal fatto che con i vecchi materiali non avrei potuto più correre la prossima stagione. La prima volta provati Tecnica-Blizzard ho trovato subito un bel feeling, successivamente ho provato anche un  altro marchio diverso da Blizzard ma la scelta è ricaduta su quest’ultimo. Per il prossimo anno l’obbiettivo principale è la Coppa Europa, e in particolare provare a fare il posto fisso in discesa o superG, se poi ci sarà la possibilità di fare qualche gara di Coppa del Mondo non mi tirerò sicuramente indietro. Ho voglia di andar forte, gli stimoli ad oggi ci sono davvero tutti».

Altre news

ÖSV conferma la scelta di Hirscher e approva il cambio di nazionalità: «Dispiaciuti, ma riconoscenti»

ÖSV, la federazione austriaca, non ha fatto attendere la sua risposta sul "caso Hirscher" e ha confermato che il campione salisburghese ha espresso il desiderio di tornare a gareggiare, ma per il paese natale della mamma. E, a malincuore,...

Hirscher pronto per un clamoroso ritorno con i Paesi Bassi. In Austria ne sono certi…

Marcel Hirscher di nuovo in gara con i colori dei Paesi Bassi. È la notizia bomba che circola da ieri sera in Austria, «un botto nel circo dello sci» lo ha definito il Krone, giornale molto ben informato sulle...

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...