Orobie Ski Team, Rodari un mese in Cile fra gare e allenamenti. Gilardi: «Solo il lavoro efficace paga»

Un mese in Cile con base a El Colorado per Orobie Ski Team, il sodalizio bergamasco diretto da Roberto Gilardi, lecchese di nascita ma trapiantato in Val di Scalve. Dal 16 agosto al 18 settembre, un mese a tutta per Lisa Rodari, classe 2001 e una delle punte di diamante della compagine bergamasca.

GARE E TRAINING – Ma ecco Gilardi: «Nel complesso partecipiamo a un gigante, uno slalom, due superG, due discese e due supercombinate. E ovviamente, parecchio training. Fino ad oggi nelle due gare fatte ho notato dei passi avanti; Lisa purtroppo è uscita all’ultima porta altrimenti era da top ten di manche. Ma guardiamo avanti, consapevoli che solo un lavoro efficace paga ed il resto sono solo parole al vento. Noi cerchiamo di dare il massimo sempre con determinazione e umiltà, senza illusioni».

CONDIZIONI OTTIME E CONFRONTI – Sicuramente positive le condizioni di allenamento a El Colorado. Ancora il coach lombardo: «Sempre praticamente buone le condizioni meteo. Certo, neve non molta, tuttavia per allenarci fino ad oggi abbiamo avuto ottime piste a disposizione e la possibilità di collaborare e confrontarci con diverse squadre di ottimo livello. Siamo partiti con un lavoro sulle discipline tecniche per dedicarci adesso alla velocità. Un ringraziamento speciale a Oscar Canclini di Atomic e Rossini Sport per l’assistenza tecnica». Il programma futuro di Orobie Ski Team prevede al rientro 15 giorni di blocco atletico, quindi stage sulla neve a Hintertux, indoor in Lituania e Stelvio presso il quartier generale di sempre la Baita Ortler.

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...