Oltre 50 persone rifiniscono l’Olympia delle Tofane: lo spettacolo è dietro l’angolo

Sull’Olympia delle Tofane sono cominciati i lavori di allestimento in vista dell’appuntamento della Coppa del Mondo femminile di sci alpino che porterà a Cortina d’Ampezzo le migliori interpreti della velocità mondiale per un lungo fine settimana di gare. Si partirà venerdì 20 con il superG, per proseguire sabato con la discesa e domenica con un altro superG.

Sono una cinquantina gli addetti che, coordinati da Matteo Gobbo, lavorano al montaggio delle reti e collaborano al completamento delle procedure necessarie a rendere l’Olympia al top per le giornate di prova e di gara. «Si è cominciato con l’allestimento delle reti A, il primo step della preparazione – racconta Gobbo – Nei prossimi giorni procederemo alla sistemazione delle altre protezioni e di tutto ciò che è necessario a garantire il regolare svolgimento di prove e gare e la completa sicurezza delle atlete. Grazie alla sinergia con il Comando Truppe Alpine, a collaborare con i nostri uomini ci sono anche una ventina di militari del Settimo Reggimento Alpini». 

Per la messa a punto del tracciato di gara, Fondazione Cortina si avvale anche della collaborazione della società impianti Ista e del supporto dei moderni gatti delle nevi Prinoth. Una volta che la pista sarà pronta, via all’installazione delle ultime reti e dei materassi di Liski Sport Equipment.

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...