Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l’elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1’06″48 e di fatto fa quasi il vuoto. L’unico a restare in scia, bravo a in ogni settore, è stato il norvegese Henrik Kristoffersen, staccato di soli 15/100. Poi i distacchi aumentano subito in maniera considerevole: l’americano River Radamus, davanti al pubblico di casa, si piazza in terza posizione provvisoria ma con un ritardo di 78/100; poco più inidetro il croato Filip Zubcic, quarto a 87/100.

Saranno di fatto loro a giocarsi il podio, perché Thomas Tumler, quinto tempo, è staccato già di 1″27, con l’austriaco Raphael Haaser a 1″30. Tre azzurri sono appena fuori dalle prime dieci posizioni, con distacchi intorno a due secondi. Dodicesimo Filippo Della Vite (2″06), 13° Luca De Aliprandini (2″07) e 14° Alex Vinatzer (2″11). Oltre i 3 secondi Hannes Zingerle; fuori Giovanni Borsotti.

Altre news

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...