Nor-Am, Giulio Bosca settimo nel gigante di Whiteface vinto da Brennsteiner

Un più che buono settimo posto per Giulio Bosca nel gigante di Whiteface Mountain, stato di New York – USA, valido come tappa del circuito della Nor-Am, il circuito continentale nordamericano. Il milanese classe 1990, che sta ultimando un master nello Utah in Business Administration dopo la laurea conseguita in Italia, ha chiuso la gara a 18 centesimi dal podio.

GIGANTE ALL’AUSTRIACO BRENNSTAINER – La competizione fra le porte larghe è stata vinta dall’austriaco Stefan Brennsteiner, che ha preceduto due canadesi: Morgan Megarry a 24 centesimi e a 94 Brodie Seger. Quarto lo svizzero Marco Odermatt a 99, quinto lo statunitense Brennan Rubie a 1.01, sesto il canadese James Crawford a 1.09 e a 1.12 Bosca, che adesso è nei 60 al mondo della specialità. In classifica completano la top ten l’austriaco Fabio Gstrein, il canadese Morgan Pridy e l’austriaco Marcel Mathis. Oggi in programma il gigante femminile, domani superG maschile e per le donne superG e combinata alpina. Venerdì si chiude con un secondo superG e una combinata alpina maschile.

Altre news

Race Future Club, Scolari ai club: «Osserviamo anche gli altri, la scuola italiana non è sempre sinonimo di perfezione»

Si è chiusa a Cortina d'Ampezzo la terza edizione di Race Future Club, l'iniziativa di Race Ski Magazine che premia i migliori Children italiani quest'anno in collaborazione con Fondazione Cortina. Questa volta da 20 atleti il passaggio a 24,...

Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre...

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...