Nina Ortlieb la più veloce nel secondo training a St. Moritz, terza Sofia Goggia. Venerdì si parte con il superG

Seconda e ultima prova cronometrata sulla Corviglia di St. Moritz. Ancora Austria sugli scudi, questa volta con Nina Ortlieb che fa registrare il miglior tempo di giornata, precedendo di 19 centesimi Michaela Shiffrin e di 28 Sofia Goggia, decisamente più veloce rispetto al primo training. Quindi Mirjam Puchner, a 39 centesimi dalla compagna di squadra, e Ilka Stuhec, staccata di 51 centesimi. La seconda delle azzurre è Federica Brignone, tredicesima con 88 centesimi di ritardo, seguita da Marta Bassino, con il diciassettesimo tempo e un ritardo di 1.09. Ventiduesimo tempo per Laura Pirovano con 1.31 di svantaggio, quindi Nadia Delago, ventiquattresima a 1.39, Elena Curtoni trentesima a 1.64, Teresa Runggaldier trentunesima a 1.66, Nicol Delago trentaquattresima a 1.74; più indietro Monica Zanoner a 2.48, Elena Dolmen a 2.77, Roberta Melesi a 3.25, mentre è uscita Karoline Pichler. Venerdì si inizia a gareggiare con il primo dei due superG in programma, quindi sabato la discesa e domina l’altro superGa. Lo start è fissato alle 10.30.

Altre news

Ancora neve a San Pellegrino: salta anche il secondo superG

Ancora neve a Passo San Pellegrino. Questa mattina la Val di Fassa si è svegliata con una nuova fitta nevicata in corso e visibilità molto bassa. Condizioni decisamente peggiori rispetto a ieri, quando il cielo era a tratti sereno,...

Svelata To Tag, la mascotte dei Giochi Mondiali Universitari di Torino 2025

To Tag è pronto a conquistare il cuore di tutto il mondo. A Torino è stata presentata la mascotte dei XXXII Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025, nata dalla volontà di creare una connessione universale che vada al...

Inarrestabile Odermatt: 1001 punti di vantaggio a 10 gare dalla fine!

Henrik Kristoffersen ci ha provato, ha provato a mettere pressione a Marco Odermatt nella seconda manche del gigante di Palisades Tahoe, ma lo svizzero ha fatto il Marco Odermatt nel finale di gara, rifilando tre decimi nell'ultimo settore, per...

Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l'elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1'06"48 e di...