Niente Zagabria per le svizzere Rast, Danioth e Meillard positive al covid-19. In casa Italia stop per Vera Tschurtschenthaler

Si susseguono i forfait per covid-19. In un comunicato di Swiss-Ski sulle convocazioni per lo slalom di Zagabria, si legge che la formazione femminile per martedì sarà di sole quattro atlete (Wendy Holdener, Michelle Gisin, Elena Stoffel e Selina Egloff), mentre altre tre (Camille Rast, Aline Danioth e Mélanie Meillard) sono risultate positive e dunque salteranno la trasferta croata.
In casa Italia stop per Vera Tschurtschenthaler, anche lei positiva al covid 19: non prenderà parte allo slalom di Zagabria, mentre saranno regolarmente al via Marta Rossetti, Lara Della Mea, Anita Gulli e Sophie Mathiou.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE