Nasce il premio Rolly Marchi, assegnato all’Alpe Cimbra Fis Children Cup

Un nuovo premio, per ricordare una figura storica e premiare i giovani talenti dello sci italiano. Il comitato organizzatore dell’Alpe Cimbra Fis Children Cup, in collaborazione con l’Apt Alpe Cimbra e la rivista Sciare, ha istituito un premio speciale intitolato alla memoria di Rolly Marchi, assegnato a partire dall’edizione 2022, in programma dal 24 al 29 gennaio prossimi. Il riconoscimento sarà riservato all’atleta italiano più giovane, sia al maschile che al femminile, tra i qualificati alla fase internazionale della 61esima edizione dell’evento, la 51ª con riconoscimento Criterium Internazionale da parte della Fis. Nato in provincia di Trento, Rolly Marchi intraprese la carriera da giornalista sportivo negli anni Trenta, seguendo per varie testate tutte le edizioni dei Giochi Olimpici invernali dal 1936 al 2006.

«Abbiamo sempre considerato Rolly Marchi come il papà della nostra gara – puntualizza il presidente del comitato organizzatore Fabrizio Gennari – Il premio che verrà consegnato quest’anno rappresenta idealmente lo spirito sportivo di Rolly, che si tramanda alle nuove generazioni dei futuri campioni».

La consegna del premio avrà luogo martedi 25 gennaio sul parterre di gara della pista Agonistica di Fondo Grande a Folgaria  al termine delle selezioni nazionali.

Altre news

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestiere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...

Calendari di Coppa del Mondo, a che punto siamo?

Sui calendari di Coppa del Mondo tanto si è detto in queste ultime stagioni. Dalle lettere aperte degli atleti, sino alla recente proposta (Change the Course) della federazione norvegese di dividere la stagioni in blocchi geografici, spostando l’avvio della...