Nani: ‘Nella prima giravo troppo intorno al palo’

Alta Badia Live – Ecco Robi nel video dopo l’undicesimo posto in GS

Finisce il gigante a La Ila e Roberto Nani, undicesimo, raggiunge i tanti tifosi che fanno la fila per un autografo, una foto, un sorriso. Il fratello Simone distribuisce cartoline autografate e consegna le nuove magliette del fan club ai fedelissimi, mentre Robi è preso d’assalto anche dai giornalisti. Si vede, si sente: c’è attenzione intorno al livignasco, e tifosi e opinione pubblica l’hanno indicato non solo come miglior gigantista, questo è già realtà, ma come personaggio pronto a essere lanciato. ‘Il giamaicano delle nevi’, come lo chiama il preparatore atletico Vittorio Micotti per il suo fisico statutario, lascia poi la finish area della Gran Risa e raggiunge gli appartamenti a fianco dell’albergo Ladinia, in quanto condivide un comodo bilocale con Florian Eisath per stare fuori dalla confusione dellp storico hotel da sempre quartier generale degli azzurri. E proprio sul balcone dell’appartamento, ecco la nostra chiacchearta con Robi: deluso dalla prima manche, soddisfatto dalla seconda, con lo sguardo rivolto ad Adelboden. Eccolo nel video.

Altre news

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...

Manuel Feller cala il poker: suo anche lo slalom di Palisades Tahoe. Sesto Vinatzer

Ancora Manuel Feller, quarto sigillo in stagione in slalom. Una vittoria, quella dell’austriaco a Palisades Tahoe, tutta in rimonta: terzo a metà gara mette pressione ai primi due con una manche delle sue di questi tempi: all'attacco, ma con...