Nadia Fanchini sta bene

Nessuna risonanza ad Albertville

Nadia Fanchini sta bene, nessuna risonanza magnetica stamattina ad Albertville. Ce lo aveva confermato già ieri sera ‘Much’ Mair, mentre salivamo al Club Med: “Nadia sa sciare, deve solo essere un po’ più egoista e pensare solo a se stessa, anche le energie mentali sono preziose in una gara come questa. Su una pista così, sa che può fare la differenza". L’obiettivo sembra un po’ fare quadrato intorno a Nadia in questi giorni: “Non credo sia necessario – ci ha ribadito Giuseppe Vercelli, psicologo della Nazionale – è molto più serena di quanto si pensi".

Altre news

Persio Pennesi, la sicurezza al centro del programma

Francesco Persio Pennesi è un volto conosciuto nel mondo dello sci. Avvocato - e maestro di sci con esperienze in Italia ed all’estero tra Bariloche, Valle Nevado, Aspen e St. Moritz -, ha concentrato le sue conoscenze lavorative sulla...

Lara Colturi sempre in pista con caschi e maschere Bollé

Prime gare stagionali con eccellenti risultati per Lara Colturi, che si allena (e gareggia) ogni giorno indossando sempre materiali Bollé. In slalom la giovane di talento ha deciso di utilizzare il casco Mute Salom Mips che garantisce la massima sicurezza...

Pietro Marocco si ricandida: «Una Federazione dinamica, flessibile, capace a dialogare, mettersi in discussione»

Dopo quattro anni alla vicepresidenza della Fisi, Pietro Marocco si ricandida come consigliere alle prossime elezioni nazionali. «Sì, ma c’è anche un decennio alla guida dell’AOC, un’esperienza straordinaria, certamente non facile, ma che mi ha ripagato con la soddisfazione di...

Svindal: «Ho un cancro ai testicoli»

Un post su Instagram scioccante: cancro ai testicoli. È quello che si legge sul profilo social di Aksel Lund Svindal. Ho sentito un cambiamento nel mio corpo. Non ero sicuro di cosa fosse, o se fosse qualcosa. Ma ho...