Manfred Moelgg ©Gabriele Facciotti/Pentaphoto

Succede che anche uno slalomista blasonato come Manfred Moelgg possa rimanere senza skiman ‘ditta’. Il marebbano, una Coppa del Mondo di specialità e tre medaglie iridate, dovrà fare affidamento ad uno skiman della federazione Italiana sport invernali. Scierà ancora Fischer, ma la Fisi fornirà a Manfred (ed anche a Giuliano Razzoli) una persona dedicata per preparare il materiale. Al momento Manfred Moelgg sta ultimando la riabilitazione dopo l’infortunio dello scorso gennaio ad Adelboden.

IL FRATELLO MICHAEL – E così Michael Moelgg, suo fratello, non affiancherà più il senatore azzurro. Michael lavorerà invece con la federazione svizzera e si occuperà del gruppo Coppa Europa maschile.