Mirko Deflorian prepara il ritorno alle gare

Abbiamo incontrato Mirko Deflorian al Passo dello Stelvio. Il gigantista della Val di Fiemme ha concluso il 18 agosto la squalifica e adesso si sta allenando a tutta in vista della stagione agonistica. ‘Deflo’ non fa più parte del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, anche se è rimasto in Finanza, e si è iscritto per l’Us Cornacci, sodalizio di Tesero. E’ obbligato a pagarsi di tasca propria le spese delle trasferte, anche se ultimamente è arrivato un accordo con Head per il materiale; da settembre almeno tre giorni la settimana sale sul ghiacciaio dello Stelvio per la preparazione sulla neve, dopo il mese di agosto dedicato esclusivamente al lavoro atletico. “Negli ultimi giorni mi sono diviso fra l’Esercito e la squadra azzurra che mi hanno  ospitato nei loro tracciati; solitamente mi aggrego al Comitato Trentino, e a proposito devo ringraziare Furio Brigadoi che mi sta dando una grossa mano per allenamenti, preparazione a secco, video. Senza Furio non dico che sarebbe stato impossibile, ma molto più difficile senz’altro. Adesso mi voglio allenare per essere pronto alla  prima chiamata, che può essere un test o una convocazione. Vediamo, non so ancora i programmi, ma oggi devo pensare a sfruttare la prima occasione che mi sarà data. Non voglio sconti, so che mi devo guadagnare tutto, aspettando comunque un segnale dalla federazione”.

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...