Mikaela Shiffrin, sono 62 vittorie in Coppa del Mondo. Decima Irene Curtoni

Successo numero 62 (quarantaduesimo in slalom) e aggancio a Annemarie Moser-Pröll al secondo posto nella hall of fame delle più vincenti in Coppa del Mondo. Mikaela Shiffrin non concede nulla anche nella seconda manche dello slalom di Killington: una piccola imprecisione in alto, poi una progressione incredibile. Arriva sul traguardo, incrementando ancor di più il margine sulle avversarie. Piazza d’onore per Petra Vlhova, poco brillante (solo diciottesimo tempo di manche) con un gap che sale a 2.29. Dalla quarta il margine sale oltre tre secondi, dall’ottava a quattro…

Esce dalla top 3 Wendy Holdener che inforca alla seconda porta. Così sul podio sale la svedese Anna Swenn Larsson che risale sei posizioni. Quindi la tedesca Christina Ackermann, la norvegese Nina Haver-Loeseth (che firma il best crono nella seconda discesa, risalendo dodici posizioni), l’austriaca Katharina Liensberger, la canadese Roni Remme, l’austriaca Katharina Gallhuber, la svizzera Michelle Gisin, con decima Irene Curtoni: due gravi errori, ma alla fine la valtellinese risale cinque posizioni e ritorna nella top ten. Peccato per Federica Brignone: attacca senza paura, ma soprattutto scia bene ed è veloce, ma a metà tracciato inforca, un po’ tradita dalla neve portata dal vento sulla base del palo.

Irene Curtoni ©Agence Zoom

Altre news

Ancora neve a San Pellegrino: salta anche il secondo superG

Ancora neve a Passo San Pellegrino. Questa mattina la Val di Fassa si è svegliata con una nuova fitta nevicata in corso e visibilità molto bassa. Condizioni decisamente peggiori rispetto a ieri, quando il cielo era a tratti sereno,...

Svelata To Tag, la mascotte dei Giochi Mondiali Universitari di Torino 2025

To Tag è pronto a conquistare il cuore di tutto il mondo. A Torino è stata presentata la mascotte dei XXXII Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025, nata dalla volontà di creare una connessione universale che vada al...

Inarrestabile Odermatt: 1001 punti di vantaggio a 10 gare dalla fine!

Henrik Kristoffersen ci ha provato, ha provato a mettere pressione a Marco Odermatt nella seconda manche del gigante di Palisades Tahoe, ma lo svizzero ha fatto il Marco Odermatt nel finale di gara, rifilando tre decimi nell'ultimo settore, per...

Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l'elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1'06"48 e di...