Mikaela Shiffrin davanti a metà gara nel secondo slalom di Levi, ma sono tutte vicinissime tra loro

Non cambiano le gerarchie (almeno nella prima manche) nel secondo slalom di Levi. Comanda ancora Mikaela Shiffrin, grazie anche a una grande progressione nel finale, anche se con appena sette centesimi su Lena Duerr, la migliore nel terzo settore, quello sul ripido, e un decimo su Petra Vlhova, mentre a 21 centesimi c’è Wendy Holdener. Manca all’appello Anna Swenn Larsson, scivolata nella parte centrale, al suo posto, sesta con +0.42, la compagna di squadra Sara Hector. Che la pista di Levi conceda opportunità a tutte, ecco al quinto posto con il pettorale 20 Thea Louise Stjernesund a 35 centesimi. Completano la top ten, tutte solo il secondo di margine, Zrinka Ljutic, ancora protagonista con il pettorale 30 (la migliore nella parte alta), a 73, quindi Katharina Liensberger (a 81), Maria Therese Tviberg (pettorale 24, a 82), Leona Popovic (a 88). Anche l’undicesima, Michelle Gisin (a 92), e la dodicesima, Paula Moltzan (a 95) restano sotto il secondo. E pure la tredicesima, la francese Maria Lamure, pettorale 47, con un margine di 97 centesimi.
Le azzurre. Il margine per qualificarsi è sotto i due secondi. Ci riesce di nuovo solo Anita Gulli, ventottesima a 1.71, appena fuori dalla trenta per un decimo, Lara Della Mea, a 1.87, più lontana Marta Rossetti, out invece Vera Tschurtschenthaler.

LA CLASSIFICA

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...