Michela Azzola 'sbanca' Courmayeur

Courmayeur Live – La bergamasca trionfa nello slalom di Coppa Europa

Fra la nebbia e sotto un’insolita nevicata spunta Michela Azzola. Chi ferma le ragazze del gruppo Coppa Europa? Ultimo atto con il botto per la ‘banda di Albi’ che conquista con la Azzola lo slalom delle finali di Coppa Europa a Courmayeur. Settima dopo la prima manche, in testa c’era Chiara Costazza retrocessa poi al quarto posto, l’orobica del 1991 è protagonista di un recupero eccezionale e sale per la prima volta sul podio, addirittura sul gradino più alto. «Incredibile, stavo sciando bene in questo finale di stagione e al Cermis prima delle finali di Coppa Europa avevo vinto le fis in calendario. Sono venuta in Valle d’Aosta con la speranza di far bene, non certo di vincere. Non mi sembra vero. L’anno scorso mi sono infortunata, poi il recupero e questa stagione ho avuto dei buoni segnali, come il quarto posto. Adesso la vittoria, e devo dire grazie ai miei allenatori. In squadra si respira un’atmosfera eccezionale. E’ proprio bello vivere questo team». Sul podio ci sono la svedese Nathalie Eklund e la tedesca Fanny Chmelar. Quarta Chiara Costazza, undicesima Marta Benzoni, ventiseiesima Michela Borgis, trentesima Enrica Cipriani. Out la prima manche Janina Schenk, fuori nella seconda Nicole Gius e Elena Curtoni.
 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE