Maze: «Futuro? Magari una gara per dire… goodbye»

Due ore abbondanti a firmare autografi per oltre 300 bambini, dopo un’intera mattinata passata sugli sci con gli stessi baby sulle piste di Airolo, in Ticino, Svizzera. Tina Maze ha regalato un sogno a tante future promesse e si è sicuramente divertita in una giornata anche ricca di impegni. Tra un autografo e l’altro ci ha concesso quattro chiacchiere anche sul suo futuro….

PAROLA DI TINA – «A St. Moritz – le sue parole ai nostri microfoni – è stato molto bello, ero presente in un’altra veste. Mi mancano le persone della Coppa del Mondo, perché ovviamente conosco tutti. E’ bello stare ancora in giro con loro, poi ovviamente so muovermi in questo circuito e mi sento un po’ a casa. L’Italia? E’ stata brava quest’anno, tanti complimenti ancora a Peter Fill. Il futuro? Non voglio svelarlo adesso, vorrei comunicare con tutti nello stesso momento. Ma la mia idea è che ho dato tantissimo negli ultimi anni e non sento questa… ‘need for speed’, ovvero il richiamo impellente della velocità. Sento di aver preso la decisione giusta al termine della scorsa stagione. Certo, mi manca una gara per dire… goodbye, lo scorso anno non c’è stata la possibilità vista la sfida fino all’ultimo istante con Anna Fenninger. Magari mi sforzo per fare una gara, solo per quello…».

Altre news

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...

Coppa Europa: azzurri in cerca del difficile a Peer. Il 26 partenza per l’Argentina

I pulmini della Fisi nel parcheggio di Peer andavano e venivano. Anche perché insieme alla C maschile, c’erano anche i ragazzi della B maschile. Lo skidome belga - che nel periodo estivo è aperto solo alle squadre e non...

L’ultima stagione in Coppa del Mondo di Lake Louise

Quelle di quest’anno saranno le ultime gare a Lake Louise. Dalla prossima stagione la località canadese non sarà più inserita nei calendari di Coppa del Mondo. La notizia arriva da oltreoceano ed è già stata ripresa anche da diversi...