Maxenti e Vinatzer, basta dopo due stagioni. E arriva Michael Moelgg

Dopo due anni al vertice, fra i diversi risultati significativi ricordiamo il podio di Zagabria, quello di Madonna di Campiglio ed inoltre il quarto posto iridato a Cortina, Fabio Maxenti non affilerà più le lamine di Alex Vinatzer. Si separano dopo due stagioni il ’99 fuoriclasse gardenese e il trentanovenne skiman valtellinese di Morbegno.

ECCO MICHI MOELGG – Vinatzer, che ha concluso quattro giorni di lavoro a Livigno fra gigante e slalom, ha già uno nuovo skiman: sarà Michael Moelgg, che dopo diversi anni con Fischer e questa stagione appena terminata in Svizzera, rientra nella squadra di slalom azzurra questa volta griffato Nordica.

Michael Moelgg, a destra, con un altro storico skiman azzurro oggi in Svizzera Luzzo Merlo

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE