Max Blardone: "La prima manche girava troppo"

0

Le sensazioni degli azzurri dopo la prima manche

"Il Podkoren è una grande pista, mi piace, ma oggi girava davvero tanto, forse troppo". Max Blardone è secondo dietro al norvegese Kjetil Jansrud dopo la prima manche. L’ossolano di Pallanzeno è soddisfatto della frazione, “Ho fatto fatica, perché oggi paghi qualsiasi disattenzione ma alla luce delle difficoltà odierne va molto bene”. Più indietro Davide Simoncelli a un secondo e dieci: "Ho fatto male la prima parte, nel finale ho addirittura guadagnato su Jansrud. Devo attaccare a tutta la seconda perchè per Vancouver voglio partire nei  top sette, è questo il mio obiettivo di oggi". Nella seconda manche ci sarà da divertirsi: non solo per la vittoria del Pokal Vitranc, ma anche per la lotta serrata per la Coppa del Mondo di gigante. Seconda manche ore 13.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.