Simon Maurberger ©Pez

Sventola il tricolore italiano nel primo slalom di Coppa Europa a Val Cenis. A segno Simon Maurberger con una grande seconda manche sul tracciato francese. «Spettacolare direi – commenta il coach azzurro Roberto Saracco – ha sciato in modo incredibile». Quinto a metà gara con 64 centesimi di ritardo da Buffet, firma il best crono nella seconda, rifilando 1.92 al francese (finito poi quarto), 1.19 al norvegese Haugan e 1.25 all’altro vichingo Brudevoll che mantengono le due posizioni sul podio, ma con un distacco di 79 e 97 centesimi alla fine. L’unico che nella seconda manche si è ‘avvicinato’ a Maurberger è stato l’austriaco Hacker (nono al termine) che ha rimediato un ritardo di 77 centesimi.

GLI ALTRI AZZURRI – Quindicesimo Giordano Ronci (che perde tre posizioni nella seconda discesa), a punti anche Matteo Canins ventiseiesimo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.