Mattia Casse e quella voglia di continuità

Mattia Casse è in fiducia, fa un’altra bella prestazione sulla difficilissima Stelvio di Bormio, ma non è al settimo cielo. Sa di stare bene, di sciare bene e di essere veloce e così il nono posto di ieri sta un po’ stretto. Resta una bellissima gara, ma una volta tagliato il traguardo, il suo pensiero è un po’ cambiato: «Pensavo qualcosina meglio – racconta -, ho tagliato il traguardo e sembrava buono, poi ho visto il tempo ed era un po’ alto». 

È contento di come ha sciato nella parte alta e nell’ultimo tratto, ghiacciato e lucido a vista d’occhio. «In centro ho fatto un po’ più di fatica – aggiunge -. Ma sono stato autore di un’altra gara davvero solida. La luce che andava e veniva? No, quella davvero non mi ha cambiato tanto». 

Mattia Casse in azione ©Agence Zoom

Mattia comunque risponde presente in un’altra occasione, alla viglia di un mese della velocità davvero intenso. Ora la parola d’ordine è una sola: continuità. Casse cerca quella, vuole avere la costanza di essere sempre lì a giocarsela con i migliori. Top 10 costante, senza passare dallo splendido podio della Val Gardena a una posizione a ridosso dei trenta. Idee chiare per continuare a crescere. 

E poi parla della pista Stelvio: «La gara si decide da cima a fondo, non c’è un tratto in cui fare la differenza, qui prima di tutto bisogna tenere duro. È un pendio tosto e impegnativo e una pista molto veloce». Domani il superG? Ride, più o meno, dopo tre giorni tostissimi di discesa, e dice: «Vedremo come sarà». 

Altre news

Gli ultimi convocati della Svizzera per i Mondiali

Swiss-Ski, dopo lo slalom di Chamonix, ha integrato la rosa dei convocati per i Mondiali. E se sui nomi di Daniel Yule e Ramon Zenhäusern non c’erano dubbi, i tre che hanno vinto la concorrenza interna sono Semyel Bissig,...

Contingente pieno per Ski Austria per i Mondiali di Courchevel-Méribel

Contingente pieno per Ski Austria per i Mondiali di Courchevel-Méribel: ventiquattro atleti, equamente divisi. Le dodici atlete convocate sono Franziska Gritsch, Ricarda Haaser, Katharina Huber, Cornelia Hütter, Katharina Liensberger, Nina Ortlieb, Mirjam Puchner, Julia Scheib, Ramona Siebenhofer, Tamara Tippler,...

Dürr, Weidle, Strasser: ecco i 14 tedeschi per i Mondiali

Sono quattordici gli atleti scelti da DSV per difendere i colori della Germania. Cinque nella squadra femminile con due capitane: Lena Dürr per lo slalom, Kira Weidle per la discesa, oltre al giovane talento Emma Aicher, Andrea Filser e...

Ecco le convocazioni dell’Italia per i Mondiali di Courchevel-Méribel

Eccoli i 24 azzurri per i Mondiali di Courchevel/Méribel. Sono tredici nella squadra maschile: nella prima settimana dedicata alla velocità, occhi puntati dunque su Dominik Paris, Mattia Casse, Florian Schieder, Matteo Marsaglia, Christof Innerhofer oltre al debuttante Guglielmo Bosca. Per...