Matt comanda lo slalom di Zagabria. Gross quinto, ma a 1″36 dall’austriaco

Secondo e terzo posto per Hirscher e Kristoffersen

1
Michael Matt ©Agence Zoom

C’è un austriaco al comando dello slalom maschile di Zagabria. Questa volta, però, non è il solito Marcel Hirscher, ma il compagno di squadra Michael Matt, autore di una prova fatta di potenza che gli ha regalato la leadership a metà gara. Sul sale gettato in pista per indurire il terreno, è stato il più bravo: 55″37 il tempo dell’austriaco che precede di 21/100 Marcel Hirscher. Il sei volte vincitore della Coppa del Mondo è partito forte, rimanendo davanti a Matt, poi ha lasciato centesimi preziosi sul finale ed è costretto a restare alle sue spalle. Terza posizione provvisoria per Henrik kristoffersen, staccato di 59/100.

DISTACCHI ENORMI – Anche oggi i distacchi sono enormi, Manuel Feller è quarto a 1″07. Stefano Gross potrebbe giocarsi il podio, è quinto, ma non può essere così soddisfatto della sua prestazione. E’ partito con il pettorale 1 e accusa 1″36 da Matt, partito subito dietro, con il 2. Un distacco davvero elevato per il fassano, così come è ancora più alto il ritardo accusato da Manfred Moelgg. Il Re dello scorso anno, è dodicesimo a 1″86. Fatica anche per Patrick Thaler, che non si qualifica, stesso discorso per Tommaso Sala.

GUEERIERO DEVILLE – E ancora una volta bravo Cristian Deville. Il finanziere, fuori squadra, si qualifica per la seconda manche con il 24° tempo. Fuori da giochi invece Giuliano Razzoli.

ZAGABRIA? – Anche oggi lo slalom di Zagabria non può essere considerato un vero slalom di Coppa del Mondo. Caldo, neve che spacca, pendio discutibile, insomma una gara che non regala tutte queste emozioni.

SECONDA MANCHE – Alle 16,30 è in programma la seconda manche dello slalom di Zagabria.

RISULTATI PRIMA MANCHE

1 COMMENTO