Francesca Marsaglia in azione a Zauchensee @FISI/Pentaphoto

Dopo cinque anni abbondanti dal tredicesimo posto di Lake Louise, Francesca Marsaglia si migliora in Coppa del Mondo in discesa e centra la prima top10 della carriera nella specialità, che ovviamente deve essere un punto di partenza. In ogni caso è la terza top 10 in tre discipline diverse nell’ultimo mese di gara, tra discesa, gigante e combinata alpina. E domani può centrare l’obiettivo, e migliorarsi pure, anche in superG.

PAROLA A FRENCI – «Sono molto contenta, almeno per ora – ci dice la romana -. Ero consapevole che oggi, per fare un bel risultato, bisognava essere pressoché perfette perché eravamo tutte attaccate. Dopo la prima manche ero contenta a metà, avevo perso troppo nell’ultima parte. Sbatteva molto e si vedeva davvero poco; nella seconda manche ho cercato di non sbagliare e di cambiare ancora di più atteggiamento. Ha pagato e ne sono felice. L’obiettivo per questa disciplina era ed è quello di fare un passettino avanti a ogni gara e per ora va bene così».