Marsaglia, orizzonte Sochi

Tre giorni al mare prima di tuffarsi nella stagione olimpica

Se ne sta sul gommone a San Felice Circeo a catturare gli ultimi raggi di sole dell’estate. Sereno, rilassato, consapevole. Matteo Marsaglia se la gode sulla costa laziale al rientro dalle nevi cilene di Termas de Chillan. Prima Argentina e poi Cile a dire la verità. Sono gli ultimi giorni di relax prima di tuffarsi questa volta in una stagione particolare, quella olimpica. Il ‘romano di Cesana’ è un tipo di compagnia. Sa fare gruppo, ti mette a tuo agio, ed è per questo che ha invitato Silvano Varettoni, Peter Fill, Mattia Casse e Siegmar Klotz questi tre giorni al mare e loro hanno accettato subito. Dicevamo della serenità di ‘Matte’, di quell’equilibrio di chi sa di essere sulla strada della giusta condizione ma senza sbilanciarsi in azzardati pronostici.

IN FORMA – Ecco ‘Matte’: «Siamo alle porte di una stagione fondamentale, importantissima, quella olimpica. Fino ad oggi la preparazione sta andando davvero nel migliore dei modi. A Ushuaia mi sono concentrato sul gigante e anche sullo slalom. Ho fatto un ottimo lavoro. In Cile invece la velocità. In SuperG, dove l’anno scorso mi sono tolto le più belle soddisfazioni, sto sciando davvero bene. Insomma i presupposti per andare forte nella stagione olimpica ci sono ancora tutti».

Altre news

Coppa Europa: Franzoni torna sul podio, è secondo nel superG di Loriot

La Coppa Europa maschile è a Sella Nevea, per due superG che recuperano gare annullate in precedenza. A vincere è stato il francese Florian Loriot in 1'09"76, con Giovanni Franzoni - rimasto in Europa - ottimo secondo, a sei...

Val di Fassa: tradizioni e cultura ladine sfilano a Moena e aprono la due giorni di Coppa

La due giorni di Coppa del Mondo del 24 e 25 febbraio rappresenta una straordinaria opportunità promozionale e di visibilità per la Val di Fassa, per far conoscere al mondo le sue incomparabili Dolomiti e le capacità organizzative. L’importante manifestazione...

De Leonardis vince la discesa di Pila; Granruaz prima nel Gran Premio Italia

Settore femminile di nuovo in pista per il Gran Premio Italia. Oggi, sulle nevi valdostane di Pila, giornata intensa con la disputa prima della prova cronometrata e poi di una discesa Fis, valida appunto per il circuito istituzionale femminile. La...

GPI Dicoflor all’Abetone: successo di Seppi su Hofer nel secondo gigante

Seconda giornata di gare all’Abetone per il Gran Premio Italia Dicoflor: ancora gigante, questa volta valido solo per il circuito Senior. Vittoria dell’azzurro della B, il finanziere Davide Seppi che chiude con 24 centesimi di margine su Alex Hofer,...