Marcel Hirscher va ancora avanti!

Il rinnovo del contratto con Atomic, il matrimonio con Laura a Ibiza, l’annuncio del primo figlio in arrivo nei prossimi mesi. In questi mesi su Marcel Hirscher si sono susseguite tante notizie, indiscrezioni e supposizioni. Che oggi ha messo a tacere in una conferenza stampa che il 29enne salisburghese ha organizzato sul lago di Fuschl. «Continuo a sciare, continua a gareggiare», ha detto.

In tanti lo davano vicino al ritiro, tanti altri invece non avevano più dubbi dopo il rinnovo con Atomic. Oggi l’austriaco ha rassicurato tutti, premettendo anche che non avrebbe concesso domande (e risposte) relative alla sua sfera personale (matrimonio e figlio). «Subito dopo il termine della stagione ho pensato molto a cosa fare, poi ho capito di essere ancora motivato e di non essere pronto al ritiro. Ho lavorato, ma non so in quale condizione arriverò». Lo troveremo al cancelletto di partenza, magari con altre priorità, ma sempre con il coltello tra i denti quando indosserà il pettorale. Magari solo in gigante e slalom, magari centellinando gli impegni, solo il tempo lo svelerà.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...