Marcel Hirscher padrone della Gran Risa

L'austriaco batte Pinturault e Ligety. Il primo azzurro è Moelgg sedicesimo

Marcel Hirscher, Alexis Pinturault, Ted Ligety: non cambia il podio del gigante dell’Alta Badia anche dopo la seconda manche. Nessuna pressione anche quando l’avversario era al comando: l’austriaco chiude e incrementa il vantaggio con 35 centesimi sul francese, mentre l’americano attacca, ma finisce a 58. Nella gara degli ‘altri’ ci sono i tedeschi: quarto Fritz Dopfer, quinto Felix Neureuteher con lo stesso tempo dell’americano Tim Jitloff, ad oltre un secondo; settimo il ‘sempreverde’ austriaco Benny Raich, ottavo un altro tedesco Stefan Luitz, nono il norvegese Leif Kristian Haugen, decimo il francese Steve Missillier. Il migliore tempo della seconda manche è del norvegese Henrik Kristoffersen che risale sino al dodicesimo posto.

BATOSTA AZZURRA – Che brutta gara per gli azzurri oggi: Manfred Moelgg, scala sino alla sedicesima posizione, poi diciannovesimo Florian Eisath, ventunesimo Davide Simoncelli, venticinquesimo un sempre più irriconoscibile Massimiliano Blardone appena davanti a Luca De Aliprandini. Out Roberto Nani, erano usciti nella prima sessione Alex Zingerle e Giovanni Borsotti, mentre Mattia Casse non si era qualificato.

spot_img

Altre news

Giaretta e Passino firmano il gigante tricolore Allievi. Nello ski cross Ragazzi ecco Taschler e Invernizzi

PONTE DI LEGNO LIVE - La Casola Nera tiene che è un piacere. Il sale lavora alla grande e il pendio che ospita il gigante Allievi del tricolore Children 2023 è davvero tirato a lucido. Parte con ottime condizioni...

Zenhaeusern vince lo slalom finale, Braathen è il primo 2000 a sollevare una coppa. Vinatzer quinto e in gran rimonta

Emozione del giovane Lucas Braathen, una manche tirata fino alla fine senza mai avere timore. Il pettorale rosso addosso e il rischio di perderlo in un attimo. E invece no, finisce davanti a Henrik Kristoffersen e si aggiudica la...

Gran finale al Criterium Cuccioli: vince l’Alto Adige

Seconda e ultima giornata di gare alle finali nazionali del Criterium Cuccioli. Una domenica impegnativa per gli organizzatori viste le temperature, ma con un lavoro di salatura tutto è filato al meglio, anche con oltre cinquecento giovanissimi al cancelletto...

La Coppa femminile si chiude nel segno di Shiffrin. Bassino sesta, sale sul podio finale del gigante

La Coppa del Mondo femminile si chiude nel segno di Mikaela Shiffrin, la donna dei record, che anche oggi si è presa la vittoria del gigante, ma per soli 6 centesimi. Quanto bastano per accendere luce verde nell'atto conclusivo...