Manfred Moelgg: "Me lo sentivo"

Grandi emozioni dopo la vittoria di Garmisch

Ha baciato la neve, è salito sul podio, ha fatto festa con i coach ed è andato ad abbracciare tifosi e genitori assiepati vicino alla transenna che divideva il parterre dalle tribune dello stadio olimpico. Attimi incredibili per Manfred ‘Manni’ Moelgg, che dopo una prima parte di stagione in cui ha fatto fatica a tornare ai vertici oggi ha dimostrato di essere quello di sempre: «Dopo la stagione passata sempre al vertice e conclusa con quella fantastica Coppa del Mondo, ho fatto un po’ fatica a tornare ai vertici. Vuoi l’adattamento ai materiali nuovi, vuoi la tensione che implicitamente vivi, vuoi le circostanze che mi hanno visto in diverse occasioni quest’anno sotto il podio per un’inezia di centesimi; insomma per diversi motivi non ero al top, ma sapevo che nell’ultimo periodo ero tornato ad andare forte ed il podio era vicino. Addirittura ecco la mia seconda vittoria. Sono strafelice». Aveva ragione ‘Manni’: mentre riallacciava gli scarponi nel Team Hospitality tra una manche e l’altra. Ci ha guardato e con orgoglio lo aveva preannunciato: «Questa vado a prendermela!». 

Altre news

Battisti sbanca Alleghe: suo il gigante e GPI Senior. Ancora Bertoldini nel GPI Junior

Ad Alleghe primo dei tre giorni di Gran Premio Italia. In programma un gigante Fis che ha visto il netto dominio di Alberto Battisti. Il senior dell'Esercito conquista anche la tappa del Gran Premio Italia Senior. Distacchi importanti infligge l'altoatesino:...

Coppa Europa, nel superG di Orcieres domina Roulin. Alliod e Molteni sedicesimi

Dopo le discese tocca ai superG sule nevi francesi di Orcieres Merlette. Ed è stato lo svizzero Giles Roulin ad aggiudicarsi la gara di Coppa Europa. Distacchi importanti inflitti dall'elvetico: a 88 centesimi c'è l'austriaco Felix Hacker e ad addirittura...

EA7 Emporio Armani presenta le tute da gara per i Mondiali

A Cortina d’Ampezzo presentate le divise da gara EA7 Emporio Armani che gli atleti delle squadre azzurre indosseranno ai Mondiali di tutte le discipline. Le tute, realizzate in tessuto tecnico nel colore azzurro intenso identificativo della nazionale, sono state messe...

Solo sei atleti convocati dalla Svezia per i Mondiali

Pochi (per ora), ma buoni verrebbe da dire. La squadra svedese conta al momento solo sei atleti per i Mondiali di Courchevel/Méribel. Il blocco è quello della squadra femminile dove Manuel Gamper, capo allenatore della squadra, ne ha chiamate...