Lorenzi e Vaccari firmano il secondo slalom di Livigno. A Canins il GPI Senior

Seconda giornata a Livigno e ancora ragazze e ragazzi in pista sulla Tagliede di Sitas per gli slalom Fis. Lucrezia Lorenzi, Esercito classe ’98, si impone nello slalom griffato Val Palot. L’ex azzurra non molla: lotta, è sempre in battaglia, cerca di risalire la china e conquistarsi un tagliando per i primi appuntamenti di Coppa Europa. Oggi questa vittoria è una chiamata per il recupero degli gli slalom annullati in Svezia? Ci sta, staremo a vedere. Sul podio ancora Carlotta Marcora del Bormio staccata di 27 centesimi. Terza Alice Pazzaglia dello Ski Racing Camp: la pisana è la prima junior in classifica (gara comunque non valida per il GPI) e chiude a 53 centesimi. Quarta Martina Perruchon dell’Esercito, quinta Petra Unterholzner delle Fiamme Azzurre, sesta la prima azzurra in classifica, la 2003 Beatrice Sola autrice di una buona gara. Ancora la C di Angelino Weiss a seguire con Carole Agnelli settima. A chiudere la top ten Giulia Paventa del Val Palot, la russa Vitalina Girina e Lisa Rodari dell’Orobie Ski Team. La prima Aspirante è Elenora Pizzi del Lecco tredicesima.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM DONNE

Podio donne

BENE BARBERA TERZO ASSOLUTO,  NEL GPI SENIOR PODI PER CORDONE E ZAZZARO – E’ l’azzurro del gruppo Europa Hans Vaccari a primeggiare. Ieri out, oggi il friulano comanda fra porte strette. Secondo tempo per il finanziere Matteo Canis: il badiota chiude a 55 centesimi e si aggiudica la tappa del Gran Premio Italia Senior. Bene al terzo posto a 1.20 Corrado Barbera: l’azzurrino è ancora il primo C, ieri quarto, ed è ancora il primo junior in classifica. Quinto il giapponese Shinya Myamoto, sesta e settima piazza per altri due portacolori della nazionale giovanile, Marco Abbruzzese e Benjamin Alliod. Settimo assoluto e secondo GPI per il senior del Mondolè Stefano Cordone, ottavo posto invece per il Carabiniere Giovani Zazzaro terzo GPI Senior. Nei primi dieci anche Martino Rizzi, Sporting Campiglio, e l’ottimo Federico Romele, Val Palot, primo Aspirante.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM UOMINI

Podio uomini

 

 

 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE