LIVE – Venti centimetri di neve a Davos: superG femminile cancellato, alle 12 la gara maschile

Ancora un cambio di programma in Svizzera

0
La riunione dei capitani di ieri sera

Continuano i cambi di programma a Davos, sede dei Campionati Mondiali Juniores. A causa delle avverse condizioni meteo la discesa libera maschile è stata anticipata a mercoledì, mentre ieri, giovedì, tutti fermi ai box per maltempo, previsto da giorni. Oggi si sarebbero dovuti svolgere i due superG, quello maschile alle 10, quello femminile alle 13,30. Sulle piste elvetiche sono però caduti venti centimetri di neve e lo staff in questo momento è al lavoro per pulire il tracciato.

SUPERG DONNE ANNULLATO – È subito arrivato un doppio posticipo per la gara maschile, con partenza al momento fissata per le ore 12. Tempi lunghi che non permettono però lo svolgimento della gara femminile che poco prima delle 9 di questa mattina è stata cancellata. Dalla riunione dei capitani delle 17 emergerà il nuovo programma.

I PETTORALI – Pettorale 3 per Giulio Zuccarini, 28 per Federico Simoni, 37 per Nicolò Molteni, 40 per Pietro Canzio, 62 per Alex Vinatzer e 67 per Matteo Canins