I Giovani del Bormio in allenamento ©Andrea Chiericato

Bormio. Metti un pomeriggio di luglio. Di tutto, di più. Non solo le squadre nazionali e i comitati regionali nel periodo estivo si dedicano alla preparazione atletica, ma anche i club hanno capito l’importanza, e soprattutto la necessità, di mettere il lavoro a secco fra le priorità di questi mesi. E così a Bormio siamo andati a trovare due autorevoli sodalizi lombardi impegnati sempre a lavorare a tutta dopo una mattinata in ghiacciaio allo Stelvio.

RADICI GROUP – A Valdisotto c’è il Radici, la società diretta da Ernesto Borsatti e presieduta da Olga Zambaiti, che da inizio giugno per due mesi sceglie l’Alta Valtellina come quartier generale. Tutti in appartamento: al mattino allo Stelvio, al pomeriggio lavoro a secco a Bormio. Intanto questo pomeriggio abbiamo visionato l’allenamento dei Children. Ripetute e corsa per i Ragazzi con Fabrizio Amigoni e Paolo Bianchetti, quest’ultimo nei Children dopo l’esperienza con la compagine dei Giovani ‘Impara&Insegna’. Quindi gli Allievi intenti a giocare a beach volley agli ordini di Francesco Santus nel centro sportivo di Valdisotto. Ma non solo Children griffati Radici. Anche Benedetta Giordani, Alessandra Gotti e Giulia Borsatti sono a Bormio in quota al celebre club orobico (domani sera arriveranno i compagni di squadra): tutte e tre sono atlete in forza al Comitato regionale Alpi Centrali.

BORMIO – E poi di corsa ai piedi della pista Stelvio di Bormio: beach volley anche per i Giovani dello sci club Bormio con Omar Anzi, il DT e coach di categoria. Per gli Juniores del club di casa poi lavori con scatti, corsa, rapidità. Nel team del Bormio presenti questo pomeriggio tre dei quattro membri in forza al team Alpi Centrali: Marika Mascherona, Simone Da Prada e Tommaso Canclini. E domani saliremo in ghiacciaio: oltre ai club, anche gli azzurri del gruppo Coppa Europa maschile e gli Osservati. Seguiteci!