LIVE – Thaler commosso: «Triste smettere, amo questa vita» (video)

SCHALDMING - Guarda il video a fine gara con Patrick Thaler che annuncia il ritiro

0

Gli occhi di Patrick Thaler sono gonfi di lacrime. Si ripiega su se stesso appena arriva al traguardo, dopo essere deragliato sulla Planai. Un groppo alla gola, labbra traballanti, occhi lucidi. Lo abbracciano nel parterre tecnici, poi fugge commosso nel ‘team hospitality’ dove abbraccia gli azzurri e gli altri ragazzi, compagni di ventura di una vita. Quaranta primavere, classe 1978, lascia il circo bianco dopo 20 anni di Coppa del Mondo. Tre podi (Kitzbuehel nelle stagioni 2009 e 2014, Val d’Isere 2014), poi 28 top ten nella massima serie. Non si contano coach che lo hanno allenato, compagni di team e colleghi con cui ha girato il mondo. Terminata la prima manche, quando ha deciso di lasciare l’agonismo dal momento che era uscito dai top 30 della disciplina, lo abbiamo raggiunto appena fuori dalla finish area. Un abbraccio, poi le dichiarazioni video. Ciao Thali, grazie eterno ‘Nonno di Sarentino’.

Patrick Thaler in azione ©FISI Pentaphoto
Ancora Thaler ©FISi Pentaphoto
L’ultima ricognizione di Patrick Thaler ©Gabriele Pezzaglia