Seconda giornata di gare a Campitello Matese per il Criterium Interappenninico con la conclusione delle gare di slalom. Con una giornata di sole nella stazione molisana, dopo una nevicata nella notte.

Giorgia Tari

FEMMINILE – Seconda manche per le prove rosa. Tra le ragazze conferma la leadership Ilaria Di Sabatino dell’Eur davanti a Giulia Claar dell’Aremogna che recupera una posizione su Cecilia Zuccarini del Cimone. Sempre quarta Alice Pompei del Livata, quinta si conferma Clara Colzi dell’Academy School Val di Luce.
Tra le Allieve vittoria in rimonta per Giorgia Tari del Livata, terza al termine della prima manche, che si impone su Carlotta De Leonardis del Sestola, al comando a metà gara, con terza Federica Pistilli dell’Eur. Quarta Elisa Pagani dell’Imperia Sci, quinta Chiara Picinini dello Schia Monte Caio.

LA CLASSIFICA RAGAZZE E ALLIEVE

Alberto Cellie

MASCHILE – Doppia manche per il settore maschile. Tra i Ragazzi a segno Federico Cella del Cerreto con 17 centesimi su Matteo Russi dell’Imperia Sci, con Alberto Landini dell’Abetone a completare il podio. Quarto Edoardo Grignani del Livata, quinto Francesco Mazzocchia dell’Orsello.
Tra gli Allievi primo podio per Alberto Cellie dello Schio Monte Caio che firma il best crono in entrambe le manche, imponendosi su Diego Bucciardini del Lanciotto e Alberto Minucci del Sai Napoli. Ai piedi del podio Tommaso Rainaldi del Gran Sasso e Mattia Di Lieto dell’Eur.

LA CLASSIFICA RAGAZZI E ALLIEVI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.