ASIVA
Carlotta Da Canal, Giovanni Zazzaro e Giulia Albano del Comitato Valle d'Aosta

La Valle d’Aosta ha dominato il superG dei Campionati Italiani Aspiranti di Bardonecchia, prendendosi i due titoli del superG con Giulia Albano e Giovanni Zazzaro e l’argento con Carlotta Da Canal. La portacolori del Mont Glacier parte con pettorale 1, ferma il cronometro sul tempo di 59”27 e rimane in testa fino alla fine. È la neo campionessa italiana di superG, ha preceduto di 4/100 la corregionale Carlotta Da Canal (Chamolé), argento. Il bronzo è andato all’altra favorita di giornata, l’altoatesina Teresa Runggaldier, attardata di 41/100. Quarta la poliziotta trentina Francesca Fanti (+0,45) e quinta l’altoatesina Carmen Moser (+ 0,48).

Giovanni Zazzaro
Giovanni Zazzaro

ZAZZARO PER TRE CENTESIMI – Anche la gara maschile si è decisa al fotofinish con Giovanni Zazzaro che vince l’oro e rovina la festa al bormino Tommaso Canclini, secondo a 3/100 e pari merito con il transalpino Fred Yates Smith. Quarto posto per il portacolori del Sestriere, Matteo Franzoso, medaglia di bronzo nel Campionato Italiano e staccato di 37/100. La top 5 è completata dal piemontese Mattia Borgogno, a 46/100.