LIVE – San Pellegrino: Juliana Suter beffa tutte e vince la discesa di Coppa Europa, ma Hofer è terza. Gara 2 alle 13,15

L'elvetica con il pettorale 42 si è inserita in prima posizione, seconda l'austriaca Ager

0
L'elvetica Juliana Suter

Una Volata che merita di ospitare i Mondiali Juniores il prossimo inverno. La nuova pista di Passo San Pellegrino è davvero belle ed emozionante. E soprattutto completa: tratti di scorrimento e velocità, mescolati a curvoni e a muri più e meno ripidi. Un lungo serpentone ben visibile da lontano, sigillato dalle reti rosse di protezione. E anche le condizioni sono delle migliori, neve compatta, ma non troppo veloce e cielo azzurro con il sole a illuminare parte del pendio. Una prima europea davvero positiva.

Questa mattina si è corsa la prima delle due discese di Coppa Europa. In campo il settore femminile. Con 65 concorrenti al cancelletto di partenza. Tante anche le italiane dei Comitati Regionali, che hanno approfittato del contingente più ampio per la Nazione che organizza.

SORPRESA SUTER – Nella prima gara la sorpresa di giornata è rappresentata dalla svizzera Juliana Suter. L’elvetica, pettorale 42, ha chiuso in 1.28.07, precedendo di 15/100 l’austriaca Christina Ager e di 17/100 l’italiana Anna Hofer, ancora brava a confermarsi e in un momento davvero positivo.

PRIMI PUNTI PER DOLMEN E DA CANAL – Brava anche Elena Dolmen, l’azzurra veneta che ha concluso al diciottesimo posto, per la prima volta a punti in Coppa Europa. Ventesima Nadia Delago e 23a la valdostana Carlotta Da Canal, anche lei a punti per la prima volta. 25° Roberta Melesi, 28° Federica Sosio, 29° Marta Giunti, 34° Martina Nobis, 36° Teresa Runggaldier, 39° Giulia Albano, 50° Giulia Paventa, 56° Sofia Pizzato e 57° Carlotta Welf.

SECONDA DISCESA – Alle 13,15 è in programma la seconda discesa, quella che si sarebbe dovuta correre domani e che invece è stata anticipata a oggi.

CLASSIFICA UFFICIALE