Lara Gut ©Agence Zoom

Lo ha annunciato qualche giorno fa. Lara Gut oggi ha organizzato una conferenza stampa dove fa il punto della situazione a poco più di un mese dall’inizio ufficiale della stagione. L’elvetica, tornata in pista questa estate, propone una novità sotto questo punto di vista. La conferenza infatti verrà trasmessa online, sulla sua pagina Facebook e sui canali dei media stranieri, così come su questa pagina.

MAI STATA COSI’ BENE – «Non sono mai stata così bene, mi sono ritrovata anche come persona – dice -. Ho riscoperto il Ticino, gli amici, la mia famiglia che non è solo quella del team, ma una mamma, un papà e un fratellino. Ho vissuto tanti bei momenti questa estate, ci sono state tante cose che mi hanno reso forte anche come atleta. Ho anche capito che è più importante stare bene come persona, prima che come atleta».

DI COPPE E VITTORIE NON SI PARLA – «Non ho mai avuto male, non riuscivo a piegare il ginocchio, ma mai avuto sensazione di dolore – dice -. Il mio obiettivo è quello di fare tutte le gare che voglio, sapendo che a volte alcune sono più importanti. I limiti sono tutti relativi, soprattutto per un’atleta, non ho mai parlato di vittorie e di Coppe. Io voglio fare curve veloci, per poi fare il risultato, vincere una gara e allora poi si parla di Coppe, ma da qui a marzo è lunga ed è presto».