Ciminelli, Mammarella, Di Francesco, Roda

Conferenza stampa di presentazione a Pescara di due elementi abruzzesi di spicco dello sci nazionale: nella sala consiliare evento con Goffredo Mammarella e Giulia Di Francesco. Infatti Goffredo da Rocca di Cambio, atleta del gruppo Giovani Centro Sud classe 2001, dallo Ski Team Le Rocche è passato a difendere i colori della sezione giovanile dei Carabinieri. Una promozione importante, benedetta dal Colonnello Gianni Cuneo e con il sostegno del presidente del Comitato Abruzzese FISI Angelo Ciminelli. Ospite d’eccezione il presidente FISI Flavio Roda. Inoltre un’altra perla d’Abruzzo arriva all’alto livello: ecco la finanziera Giulia Di Francesco, aquilana classe 1999, che è un nuovo innesto della squadra nazionale azzurra giovanile.

PAROLA AI RAGAZZI – Ecco Giulia: «Un grande passo entrare in squadra nazionale, ma non voglio certo fermarmi qua. Certo, essere azzurra è un primo passo davvero importante. Ringrazio la mia famiglia e tutti i tecnici che mi hanno accompagnato in questa avventura». E fa sapere Goffredo: «Ha ragione il Colonnello Cuneo, lo sport è vita e io vivo per lo sport. Mi sto trovando molto bene in questa nuova esperienza, è fantastico essere allenato da un ex slalomista di fama mondiale come Patrick Thaler». Flavio Roda, il presidente Fisi, ha affermato: «Sono contento per Goffredo e Giulia, ma la cosa più bella sarà il traino che grazie a questi risultati si metterà in moto. Sono fermamente convinto di questo». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.