LIVE – Delago campionessa italiana di superG (video). Da Canal, ecco la nazionale. Runggaldier oro Giovani

SANTA CATERINA VALFURVA - Sul podio Assoluto Schnarf e Goggia. Zanoner vince la tappa GPI

0

In campo femminile ecco un altro poker delle Fiamme Gialle nel superG dei Campionati Italiani Assoluti che si stanno disputando sulle nevi valtellinesi di Santa Caterina Valfurva e sono organizzati dalla Onlus Cancro Primo Aiuto. E così ecco primeggiare la finanziera gardenese Nicol Delago, che stacca la campionessa della discesa Johanna Schnarf di 31 centesimi e poi a 69 c’è la olimpionica Sofia Goggia. Quarta a 75 Nadia Fanchini. Quinto posto a 78 centesimi per Federica Sosio dell’Esercito. Poi i distacchi aumentano.

Il podio Assoluto ©Gabriele Pezzaglia

RUNGGALDIER CAMPIONESSA ITALIANA CATEGORIA GIOVANI – A 1.48 c’è Teresa Runggaldier, figlia d’arte dell’ex azzurro Peter che vinse una Coppa del Mondo proprio di superG: un’altra medaglia d’oro in Val Gardena insomma dopo la Delago, questa volta ecco il titolo Giovani. Settima Roberta Melesi, Polizia, ottava Monica Zanoner. La portacolori dello Ski Team Fassa – Trentino è argento Giovani. Nona Marta Bassino, Esercito, decimo con lo stesso tempo la poliziotta Nadia Delago, bronzo Giovani, e Valentina Cillara Rossi delle Fiamme Gialle. Dodicesima Asja Zenere, Carabinieri.

GUARDA LA CLASSIFICA DEL SUPERG DI SANTA CATERINA 

GRAN PREMIO ITALIAMonica Zanoner si aggiudica il superG del Gran Premio Italia. Carlotta Da Canal, dodicesima assoluta come Zenere, è seconda GPI: la valdostana di Charvensod tuttavia vince la classifica di velocità del GPI (discesa + superG) ed entra di diritto in azzurro. Un’altra ASIVA, Carlotta Welf, quattordicesima assoluta, è terza GPI.

DOMANI GIGANTI – Domani a Santa Caterina Valfurva i giganti validi come tricolori Assoluti ma non rassegna nazionale Giovani. Quello donne come GPI, quello uomini invece GPI ma solo per la categoria Senior.