LIVE – A Davos Odermatt imprendibile. Oro anche in combinata: è il quarto titolo. Nono Matteo Canins

Doppietta Svizzera in combinata, l'argento è di Bissig. Fuori Molteni, squalificato Simoni

0
Marco Odermatt

Marco Odermatt e la Svizzera non si fermano più. L’elvetico, classe 1997, vince anche la combinata alpina di Davos e si mette al collo la quarta medaglia ai Campionati Mondiali Juniores. Un rullino impressionato quello di Odermatt: oro in discesa, oro in superG, oro nel team event e oro pure in combinata. Quattro gare disputate e quattro titoli, davvero insuperabile lo svizzero che oggi ha recuperato cinque posizioni e ha preceduto il connazionale Semyel Bissig, argento per 25/100. Bissig, leader dopo lo slalom, si è dovuto accontentare del secondo posto. Terzo gradino del podio e medaglia di bronzo per Raphael Haaser, l’austriaco che nel superG di questo pomeriggio ha fatto segnare il secondo tempo e ha recuperato cinque posizioni, fermandosi a 90/100 dalla vetta.

Matteo Canins

BRAVO CANINS – Il migliore degli azzurri è Matteo Canins che chiude in nona posizione. Dopo il dodicesimo tempo in slalom, l’altoatesino ha fatto una bella prova in superG ed è entrato nella top 10. Nono posto finale a 2″91 dalla vetta. Uscito Nicolò Molteni, squalificato Federico Simoni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.