LIVE – Comanda Hirscher dopo la prima manche. Gross settimo: «Ho ancora male». Moelgg ottavo: «Taglio ancora sporco»

Il solito mostro Marcel Hirscher: il fuoriclasse austriaco è il capofila della prima frazione nel penultimo slalom della stagione 2018 sulle nevi slovene di Kranjska Gora. Un Podkoren barrato alla perfezione e sopra al ghiaccio vivo la solita coltre nebbiosa che imperversa sempre in questo angolo di Slovenia al confine con Tarvisio e la Val Canale. Il norvegese Henrik Kristoffersen è secondo a 82 centesimi, mentre il campione olimpico Andre Myhrer è terzo a 99 centesimi. Quarto posto per l’austriaco Michael Matt a 1.22, mentre quinto il francese Clement Noel a 1.59. Sesto lo svizzero Loic Meillard a 1.67.

Stefano Gross sul Podkoren ©Gabriele Pezzaglia

L’ITALIA CERCA DI RIALZARE LA TESTA – Italia meglio decisamente rispetto a ieri. Stefano Gross è settimo a 1.74. «Ho ancora male dopo l’inforcata in allenamento prima delle Olimpiadi, in questa settimana mi sono allenato solo un giorno. A fine muro avevo proprio dolore», ci dice Sabo dopo la prima frazione. Manfred Moelgg è ottavo a 1.86. «Meglio rispetto al gigante, oggi discreto ma faccio tagliare lo sci ancora un po’ sporco. Ho margine, vediamo la seconda sessione», sostiene il ladino di Mareo. Non si qualificano per la seconda manche Cristian Deville per una posizione e cinque centesimi. Peccato davvero. Poi Tommaso Sala per 11. Niente da fare per Federico Liberatore, Hannes Zingerle, Giuliano Razzoli e Simon Maurberger. Seconda manche 12.30. 

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...