Lindsey Vonn in allenamento in superG con gli azzurri

Lo aveva espresso da tempo il suo desiderio di sfidare i maschi in gara. A Lindsey Vonn per ora resta solo il confronto in allenamento. In settimana training sullo stesso tracciato dove c’erano Christof Innerhofer e Peter Fill. Un superG disegnato sulla pista La VolatA di Passo San Pellegrino, la stessa che ha ospitato i test event dei campionati mondiali junior di sci alpino del 2019, e che assieme alle altre piste azzurre della Val di Fassa è centro di allenamento invernale FISI. I tempi? Non si sanno, sul riscontro cronometrico bocche cucite da parte degli allenatori di Italia e Us Ski Team.
A dire il vero la statunitense ha affrontato solamente due discese sul tracciato di superG allestito dal team Italia e una sciata fuori pista. Un allenamento soft dunque per la lei, che è in ritiro nella Ski Area San Pellegrino Dolomiti fino a domenica, mentre per gli azzurri si è trattata dell’ultima giornata di allenamento in Val di Fassa. Nei giorni precedenti era presente anche Dominik Paris, che ha anticipato il ritorno nella sua Val d’Ultimo.

Lindsey Vonn ©Alice Russolo/Pegasomedia
Christof Innerhofer ©Alice Russolo/Pegasomedia

AZZURRE – Sempre a Passo San Pellegrino, ma sul versante di Cima Uomo, sulla pista Le Coste, si sono allenate Nadia Fanchini, Verena Stuffer, Johanna Schnarf e Nicol Delago, fresca ventiduenne.

Brindisi con le azzurre al rifugio Cima Uomo ©Alice Russolo/Pegasomedia

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...