Lena Dürr rovina la festa a Mikaela Shiffrin. Quattro azzurre a punti

Mikaela Shiffrin rimane a quota 85, il record di vittorie in Coppa del Mondo di Ingemar Stenmark resta ancora imbattuto. Nel secondo slalom di Spindleruv Mlyn vince Lena Dürr: la statunitense aveva un bel margine sulla tedesca, 67 centesimi, ma ha tenuto troppo nella parte alta, perdendo subito quasi quattro decimi, ha provato a gestire nel finale, ma non è bastato. Sei centesimi di margine. E la festa è tutta di Lena Dürr alla prima vittoria in Coppa del Mondo in slalom. Come per per Zrinka Ljutic al primo podio nel massimo circuito. Non cambiano le altre posizioni rispetto alla prima manche con Anna Swenn Larsson, quarta e Leona Popovic quinta. Sesta piazza per Franziska Gritsch, best crono nella seconda manche con una risalita di quattordici posizioni.
Le azzurre. Tutte e quattro a punti. Anita Gulli dal settimo posto di metà gara perde posizioni con oltre il ventesimo tempo di manche e perde anche la top ten: quindicesima alla fine. Nelle venti anche Marta Rossetti diciassettesima e Lara Della Mea diciannovesima in rimonta di nove posizioni con il sesto tempo nella seconda discesa, mentre Vera Tschurtschenthaler è trentesima.

Anita Gulli ©Agence Zoom

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...