Legge Gelmini sulle assenze, giusta o sbagliata?

Con 50 giorni di assenza si perderà l'anno. La Fisi cerca una mediazione.

La nuova legge Gelmini sulla scuola in vigore da quest’anno prevede che un alunno potrà al massimo fare 50 giorni di assenza. Superato tale tetto l’alunno perderà l’anno scolastico. Per i giovani impegnati con le Fis Giovani Regionali e le Fis Giovani Nazionali è una notizia tutt’altro che irrilevante. La legge è fatta per stanare i cosidetti ‘fannulloni’, ma purtroppo non viene al momento specificato al momento alcun riferimento per assenze motivate dall’impegno sportivo agonistico. "La Fisi si è già messa in contatto con il Ministero della Pubblica Istruzione, ed in prima fila si sta impegnando il presidente Giovanni Morzenti. Certo, la scuola per noi è determinante nella crescita di una persona, ci mancherebbe altro. In questo senso vanno le nostre intenzioni di gareggiare nei giorni festivi, ma è importante che la nuova legge possa fare dei distinguo. E’ una situazione delicata, ma credo che si troverà un punto di incontro", fa sapere il vice presidente Antonio Noris. Più preoccupati sembrano invece gli allenatori dei Club e dei Comitati regionali. Questi ultimi ad esempio, a conti fatti e prendendo i programmi delle ultime stagioni, rischiano di arrivare a Natale con già una trentina di giorni di assenza. Pur nella bontà della legge, sono necessari insomma dei distinguo. Aspettiamo sviluppi in merito.

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...