Il podio del Criterium a Squadre 2016 @Foto Studio Osvaldo

Dopo i giganti sulle nevi orobiche del Monte Pora vinti da Petra Smaldore (Lecco) e Giordano Magri (Orezzo Valseriana), sono andati in scena gli slalom che hanno stilato la classifica del Criterium Italiano Assoluto a Squadre edizione numero 13 di sci alpino, organizzato dallo sci club UBI Banca Goggi.

GLI SLALOM DOMINATI DA SMALDORE E COLOMBI- Quattro slalom FIS in programma a dire la verità, ma solo due valevano per il Criterium. Stiamo parlando di quello vinto da Nicolò Colombi, Senior del Goggi, che ha preceduto di 1.19 l’argentino Cristian Javier Simari Birkner e di 1.46 un altro Senior Goggi, Andrea Testa. In classifica quarto Matteo Baruffaldi, quinto Federico Tomasoni, sesto Nicolò Rodigari. In quello femminile si è imposta ancora la Smaldore: sul podio con l’atleta del Lecco ecco Angelica Rizzi del Radici a 1.31 e terza a 1.77 l’argentina Macarena Simari Birkner. Quindi nella standing ci sono quarta Marika Mascherona che ha preceduto Chiara Borghi e Giulia Ghislandi. Poi altri due slalom dicevamo. Colombi si è ripetuto, come identico è il podio: Simari a 16 centesimi e Testa a 85. Quindi in classifica Giordano Magri, Federico Tomasoni e Giulio Zuccarini. Fra le donne tripletta Smaldore con la Simari a 27 centesimi e Mascherona del Bormio a 1.06. Poi a seguire Rizzi, Ghislandi e la slovena Pika Dvornik.

IL PODIO DEL CRITERIUM – Nel computo generale si è imposto nel Criterium Italiano Assoluto a squadre lo sci club Lecco, che ha preceduto UBI Banca GoggiCircolo Sciatori Madesimo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.