Le velociste verso Cerro Castor

Tutto pronto per la partenza delle velociste di Alberto Ghezze che oggi voleranno in Sud America, destinazione Ushuaia-Cerro Castor. Camilla Borsotti, Daniela Merighetti, Elena Fanchini, Johanna Schnarf, Verena Stuffer e Francesca Marsaglia saranno accompagnate anche dal direttore tecnico Raimund Plancker e dagli allenatori Michael Mair e Giovanni Feltrin. Alla comitiva si aggrega la rientrante Giulia Gianesini, che si unirà alle compagne delle discipline tecniche presenti in Sud America da più di una settimana. Una partenza ‘ritardata’ quella delle donne-jet. «È una scelta ponderata, staremo in Sud America fino all’inizio di ottobre e poi contiamo di fare un solo allenamento su ghiacciaio prima di Soelden, a Hintertux: l’obiettivo è proprio quello di sciare meno possibile in quota dopo il rientro» dice Ghezze. Dopo Soelden le previsioni sono quelle di fare un altro allenamento su neve programmata per il gigante e poi volare a Copper Mountain, negli Stati Uniti, nel famoso centro di allenamento per le discipline veloci. «Ci fermeremo solo a Cerro Castor, risparmiando sugli spostamenti nelle altre località e in cambio faremo qualche giorno in più a Copper Mountain, ora poi dovremmo trovare delle buone condizioni per lavorare anche perché ci saranno meno squadre». Intanto Marco Viale, che fa da raccordo tra il gruppo tecnico e quello della velocità, è già in pista preparare le migliori condizioni alla ‘banda di Alby’.

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...