Le azzurre preparano il confermato Speed Opening a Solda. Arrivato il semaforo verde dalla Fis

Le precipitazioni delle ultime ore hanno costretto lo steff tecnico a modificare il programma di allenamento della squadra femminile di Coppa del mondo. Il direttore tecnico Gianluca Rulfi ha convocato Karoline Pichler, Elena Curtoni, Nadia Delago, Nicol Delago, Sofia Goggia, Federica Brignone, Roberta Melesi e Laura Pirovano nella località altoatesina di Solda da domenica 5 a venerdì 10 novembre per la rifinitura in vista del doppio appuntamento con la velocità di Zermatt/Cervinia del 18 e 19 novembre. Asja Zenere ed Elisa Platino si aggregheranno invece al gruppo di Coppa Europa, impegnato a Pitztal (Aut) nello stesso periodo.

Intanto la Fis ha confermato anche le gare femminili dello Speed Opening. Oggi il controllo neve è stata solo pura formalità, visto che la pista era già ampiamente pronta per le competizioni maschili di prossima settimana. A Cime Bianche Laghi sono caduti oltre 50 centimetri di neve nelle ultime ore e, tra oggi e domani, è attesa un’altra abbondante nevicata.

Altre news

Coraggio, atteggiamento e sensibilità, così ho vinto il gigante

Un fulmine in mezzo alla tormenta, pochi minuti dopo aver ripensato al mese trascorso in Argentina, dove in più di una occasione si è allenata con il maltempo. «Servirà tutto» aveva detto Federica Brignone al suo rientro in Italia...

Capolavoro Brignone: rimonta con coraggio e vince anche il secondo gigante

Condizioni difficili, al limiti della regolarità, ma gara comunque portata a termine in qualche modo. Non si può certo parlare di una prova regolare, c'è chi ha preso vento, chi visibilità piatta. Ma la classifica è stata validata e...

Mont Tremblant: comanda Vlhova, Bassino e Brignone sbagliano, sono quarta e sesta con grandi distacchi

C'è Petra Vlhova al comando del secondo gigante di Mont Tremblant, dove la pista non è tra le più difficile ma ricca di dossi che in più di una occasione hanno causato problemi. E con il disegno di oggi,...