Le azzurre preparano i bagagli per l’Argentina: le tre Elite prime a partire

La tanto attesa partenza per l’Argentina è quasi arrivata. Mancano dieci giorni ai primi viaggi direzione Buenos Aires e da lì ad Ushuaia: il 19 agosto tocca al trio Elite, Bassino-Brignone-Goggia, la settimana successiva invece alle sei atlete del gruppo delle polivalenti, Laura Pirovano, Karoline Pichler, Roberta Melesi, Nicol e Nadia Delago ed Elena Curtoni. Trasferta lunga, quasi cinque settimane sulle nevi argentine, anche perché è saltato l’ultimo raduno prima della trasferta sudamericana previsto tra fine luglio e inizio agosto, quello di Cervinia, e dunque si è voluto mantenere lo stesso numero di giorni in pista.
Il gruppo Elite anticipa la partenza anche perché rientrerà il 23 settembre, stessi giorni in Argentina per le altre sei azzurre che torneranno in Italia, però, solo il 30 settembre. E da inizio settembre il contigente azzurro aumenterà con gli arrivi delle slalomiste di Lorenzi e delle squadre di Coppa Europa: un mese secco per loro con ripartenza dall’Argentina ad ottobre.
A Cerro Castor le squadre azzurre sono sempre state di casa. La stazione è ben innevata e di nuovo molto frequentata dai turisti, ma chi gestisce la società degli impianti conosce molto bene le esigenze delle atlete e dunque ormai sa benissimo come organizzare le piste. E di piste ce n’è anche una nuova di recente realizzazione, adatta anche al superG, ma al momento non è ancora pronta per gli allenamenti di velocità visto che mancano le reti di protezione, ma potrà essere comunque utilizzata per diversificare il gigante. Si entra nel vivo: un mese in pista su neve invernale, un mese a casa per preparare Sölden.

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...