Le azzurre preparano i bagagli per l’Argentina: le tre Elite prime a partire

La tanto attesa partenza per l’Argentina è quasi arrivata. Mancano dieci giorni ai primi viaggi direzione Buenos Aires e da lì ad Ushuaia: il 19 agosto tocca al trio Elite, Bassino-Brignone-Goggia, la settimana successiva invece alle sei atlete del gruppo delle polivalenti, Laura Pirovano, Karoline Pichler, Roberta Melesi, Nicol e Nadia Delago ed Elena Curtoni. Trasferta lunga, quasi cinque settimane sulle nevi argentine, anche perché è saltato l’ultimo raduno prima della trasferta sudamericana previsto tra fine luglio e inizio agosto, quello di Cervinia, e dunque si è voluto mantenere lo stesso numero di giorni in pista.
Il gruppo Elite anticipa la partenza anche perché rientrerà il 23 settembre, stessi giorni in Argentina per le altre sei azzurre che torneranno in Italia, però, solo il 30 settembre. E da inizio settembre il contigente azzurro aumenterà con gli arrivi delle slalomiste di Lorenzi e delle squadre di Coppa Europa: un mese secco per loro con ripartenza dall’Argentina ad ottobre.
A Cerro Castor le squadre azzurre sono sempre state di casa. La stazione è ben innevata e di nuovo molto frequentata dai turisti, ma chi gestisce la società degli impianti conosce molto bene le esigenze delle atlete e dunque ormai sa benissimo come organizzare le piste. E di piste ce n’è anche una nuova di recente realizzazione, adatta anche al superG, ma al momento non è ancora pronta per gli allenamenti di velocità visto che mancano le reti di protezione, ma potrà essere comunque utilizzata per diversificare il gigante. Si entra nel vivo: un mese in pista su neve invernale, un mese a casa per preparare Sölden.

Altre news

Il Cortina piazza De Zanna in azzurro. Gillarduzzi. «Forte tecnicamente ma anche di testa»

In tre anni due ingressi in squadra azzurra: bilancio sicuramente positivo per lo sci club Cortona che dopo Ambra Pomarè vede l'innesto in nazionale anche di Marco De Zanna. La parola al responsabile della categoria Giovani Roberto Gillarduzzi che...

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....