L'altro gigante, Marino Cardelli da San Marino

Fra i tanti personaggi curiosi in gara nel gigante olimpico abbiamo scelto Marino Cardelli, classe 1987 della Repubblica di San Marino. Pettorale 94, ottantottesimo all’arrivo, eccolo nella finish area stremato: "Troppo dura per me, facevo fatica a stare in piedi". Marino si allena sulle nevi bolognesi di Sestola, "Anche se quest’anno vuoi per un infortunio che mi ha fermato fino a dicembre, vuoi perchè sono in Portogallo un anno a studiare, non ho sciato tanto". Esce dal corridoio degli atleti afferrando un paio di Dynastar in mano: "Ma non sono i miei, uso questi perchè mi sono arrivati dei Blossom nuovi solo un paio di giorni fa ed è impossibile usarli qua".

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...