La torcia olimpica viaggia nello spazio

Il decollo della Soyuz alle 5,14 di giovedi'

La torcia olimpica è partita per lo spazio ed è già in orbita in direzione della ISS, la stazione spaziale internazionale. La Soyuz con a bordo il russo Mikhail Tyurin, l’americano Rick Mastracchio e il giapponese Koichi Wakata è decollata (alle 5,14 di questa notte in Italia) dalla base di lancio di Baikonur. Sulla parte sommitale del vettore c’è la scritta azzurra su fondo bianco di Sochi 2014, a metà e sui booster sono stati applicati gli adesivi del logo dei Giochi. La torcia olimpica sarà portata all’esterno sabato dai cosmonauti russi Oleg Kotov e Sergey Ryazanskiy. Dopo due giorni la Soyuz rientrerà sulla Terra con l’astronauta italiano Luca Parmitano.

Altre news

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...

A Les 2 Alpes il primo Summer Ski Camp con Lara Colturi

Lara Colturi e il suo primo Summer Ski Camp, una opportunità di allenamento per i giovani sciatori. Il camp è rivolto a ragazze e ragazzi dai tredici ai sedici anni (anno di nascita dal 2008 al 2011), e proposto in...

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...