La Svizzera domina il superG maschile: tripletta capitanata da Rogentin. La coppa? A Odermatt

Strepitosa tripletta elvetica nel superG maschile delle Finali di Coppa del Mondo. A Saalbach però, davanti a tutti non c’è il solito Marco Odermatt, che vince la coppa e abbraccia Stefan Rogentin, vincitore della sua prima gara Coppa del Mondo. Ha preceduto di soli 3/100 Loic Meillard, con terza posizione per Arnaud Boisset, classe 1998. Quarto posto per il rientrante Cyprien Sarrazin, l’unico a interrompere un vero e proprio dominio svizzero, completato dal quinto posto del re Odermatt.

Ed è proprio il vincitore della sfera di cristallo e della coppa di gigante ad aggiudicarsi pure la classifica di superG. Chiude la stagione con 495 punti, con 86 lunghezze di vantaggio su Vincent Kriechmayer e 224 su Raphael Haaser. Guglielmo Bosca non è riuscito a centrare il podio di specialità. L’azzurro, pettorale 12, si è piazzato decimo nella gara odierna e ha perso una posizione nella classifica, chiudendo comunque con un più che positivo quinto posto (230 punti), che ripaga dei grandi sacrifici fatti per ritornare a gareggiare ad altissimo livello dopo i numerosi infortuni.

Nella gara odierna, il migliore degli azzurri è stato Dominik Paris, sesto pari merito con Vincent Kriechmayr, entrambi staccati di 76/100 dalla vetta. Quindicesimo posto per Mattia Casse. Esordio in Coppa del Mondo per Max Perathoner, che ha potuto partecipare alle finali di Coppa del Mondo grazie al titolo iridato Juniores conquistato a Châtel. Ha concluso in 22a posizione.

Altre news

Race Future Club, Scolari ai club: «Osserviamo anche gli altri, la scuola italiana non è sempre sinonimo di perfezione»

Si è chiusa a Cortina d'Ampezzo la terza edizione di Race Future Club, l'iniziativa di Race Ski Magazine che premia i migliori Children italiani quest'anno in collaborazione con Fondazione Cortina. Questa volta da 20 atleti il passaggio a 24,...

Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre...

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...