La stagione di Svindal finisce nelle reti dell’Hausbergkante. Per Hirscher porte aperte alla sfera

Sembrava quello meno grave e invece anche per lui si parla di stagione finita. Aksel Lund Svindal ha concluso la sua avventura e la sua battaglia per la Coppa del Mondo sulle reti dell’Hausbergkante. Il norvegese è caduto come Reichelt e Streitberger, ma si era rialzato come niente fosse. Era stato accompagnato alla motoslitta che lo aveva riportato al traguardo. Poi la notizia, piombata come un fulmine in sala stampa: Svindal, stagione finita.

GINOCCHIO – Il norvegese si è rotto il legamento crociato anteriore e pizzicato il menisco del ginocchio destro. Svindal sarà operato questa sera all’ospedale di Innsbruck, dallo stesso chirurgo che lo operò al tendine d’Achille.

SVINDAL – «Sicuramente non l’immagine che volevo dopo le gare di Kitzbuehel – ha scritto su Facebook -. Ho fatto un casino con il mio ginocchio, sto per entrare in sala operatoria. E’ un po’ uno schifo a metà dell’inverno, ma questa è la vita: alti e bassi».

Altre news

Ancora neve a San Pellegrino: salta anche il secondo superG

Ancora neve a Passo San Pellegrino. Questa mattina la Val di Fassa si è svegliata con una nuova fitta nevicata in corso e visibilità molto bassa. Condizioni decisamente peggiori rispetto a ieri, quando il cielo era a tratti sereno,...

Svelata To Tag, la mascotte dei Giochi Mondiali Universitari di Torino 2025

To Tag è pronto a conquistare il cuore di tutto il mondo. A Torino è stata presentata la mascotte dei XXXII Giochi Mondiali Universitari invernali di Torino 2025, nata dalla volontà di creare una connessione universale che vada al...

Inarrestabile Odermatt: 1001 punti di vantaggio a 10 gare dalla fine!

Henrik Kristoffersen ci ha provato, ha provato a mettere pressione a Marco Odermatt nella seconda manche del gigante di Palisades Tahoe, ma lo svizzero ha fatto il Marco Odermatt nel finale di gara, rifilando tre decimi nell'ultimo settore, per...

Odermatt appena davanti a Kristoffersen, poi ampi distacchi a Palisades Tahoe

Nuova trasferta oltreoceano per il settore maschile, che poco fa è sceso in pista per la prima manche del gigante di Palisades Tahoe. Negli Stati Uniti, altra strepitosa manche per l'elvetico Marco Odermatt, che chiude in 1'06"48 e di...