Fill: "Che bel criterio, io senza Audi dopo anni al vertice e infortunato"

Spinti da alcuni nostri lettori ci siamo interessati sulla questione dei viaggi degli atleti di Coppa del Mondo. Come precedentemente accennato in un nostro articolo, confermiamo il fatto che non vengono rimborsati benzina e autostrada, vuoi per raggiungere le sedi di gara, vuoi di allenamento. Inoltre c’è un altro tema che sta suscitando delle osservazioni in questi giorni. Peter Fill e Christof Innerhofer sono senza Audi di ordinanza. L’anno scorso avevamo già scritto sull’argomento Audi, dal momento che il dt Claudio Ravetto era senza auto e ad esempio Audi munito era il presidente del Comitato Veneto Bortoluzzi. Fill interviene sull’argomento: "Non capisco questi criteri. Per anni sono stato al vertice nella generale in Coppa del Mondo, ho vinto e fatto una medaglia iridata. Cosa ci posso fare se mi sono infortunato? Vabbè, la mia immagine forse non è necessaria..Se Bortoluzzi ha ancora l’Audi? Non lo voglio nemmeno sapere..".